Passa ai contenuti principali

Foto gallery della SERENA ROCK BAND

Alcune foto della band dall'archivio di Franco Maria Serena!
Alcune sono state scattate dal fotografo Lucio De Biase-

SERENA ROCK BAND OGGI!


Con Matteo Favretto alla chitarra, Franco Serena alla voce, Steve Argenti alla batteria e Paolo Muffato al basso


La band nella storia dagli anni 80 ai giorni nostri





In senso orario: Franco Serena, Ruggero Robin, Alvaro Rampazzo, Daniele Piovesan

 Da sinistra: Franco, Alvaro Rampazzo, Marco Fanton, Ricky Bendi

La band nel 1993: Franco, Davide Zanetti, Paolo Muffato e Alex De Rosso

La band nel 1996: Paolo Muffato, Franco, Marco Fanton e Davide Zanetti

La band 2013 : Marco Pellegrini, Davide Zanetti, Paolo Muffato e Franco

La band 2014:  Franco, Paolo Muffato, Lele Gottardo e Marco Pellegrini

La band 2014: Steve Argenti, Marco Pellegrini, Paolo Muffato e Franco

La band 2015: Marco Pellegrini,Franco, Paolo Muffato e Steve Argenti





Commenti

Post popolari in questo blog

SERENA ROCK BAND al Venetorock Festival

SERENA ROCK BAND al Venetorock Festival del 1 Agosto al Parco della Musica a Padova! La nostra band suonerà come headliner al festival organizzato da Artisti No Limits e Bacchiglione Beat!

SERENA ROCK BAND

Il gruppo musicale Serena Rock Band nasce nel 1982,  vi fanno parte nella prima formazione della band: Franco Serena alla voce (ex cantante di gruppi italiani famosi negli ’60, come i Ragazzi dai Capelli Verdi e Ranger Sound), Ruggero Robin alla chitarra (chitarrista nei primi dischi di successo di Andrea Bocelli), Tony Facciolo seconda chitarra (che negli anni ’70 aveva fatto parte del gruppo progressive chiamato “Il Paese dei Balocchi”), Beppe Dorigo al basso (militava nel gruppo cover dei Genesis) ed infine alla batteria Alvaro Rampazzo (in arte “Al Corvara”). La formazione qui descritta, esordisce, verso la fine di Maggio dell’82, al Paradise di Monselice. L’idea di Franco era quella di posare la sua particolare voce sulla spinta sonora delle due chitarre, ma nel Luglio dell’82 Facciolo lascia la band. La formazione così composta, con solo Ruggero Robin alle chitarre, continua a suonare in locali e manifestazioni fino al Settembre di quell’anno. Poco dopo subentra al  bassista